Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

La carica delle 101 – Da Pastiglie Leone ai Fratelli Casalegno, un anno in viaggio tra le imprese che operano sui mercati esteri

Si è concluso ieri il mio viaggio tra le imprese italiane che hanno scelto di operare con intensità e con spirito innovativo sui mercati esteri. Era cominciato il 18 marzo del 2013 con la case history della nota azienda Pastiglie Leone e si è chiuso ieri, circa un anno dopo (un anno lavorativo, esclusi perciò i periodi di ferie) con la storia esemplare dei Fratelli Casalegno. Un viaggio per l’Italia, ma con tantissime esperienze provenienti da Torino, dal Torinese, dal Piemonte, mia terra d’origine e in cui ho lavorato per quasi trent’anni. Ecco l’elenco delle 101 imprese che hanno suonato la carica in questi anni andando a esplorare e cercare il business in “terra straniera”. Oltre a loro “A ritmo di export” ha segnalato storie di alleanze tra imprese per andare sui mercati esteri. Ma non solo, nel novero delle imprese, anche alcune storie interessanti di sostegno alle aziende nell’impegno a operare oltre confine. A tutte un grazie, non tanto per aver accettato di farsi raccontare, ma per il lavoro che fanno e il coraggio che investono nella loro attività dando lustro al nome dell’Italia nel mondo. Tutte storie positive. Quel positivo che stenta a emergere nel “racconto” di un’Italia che sa attraversare la crisi di questi tempi.

Ecco le 101 imprese di “A ritmo di export”, in ordine alfabetico.

Acmi, Adler, Agla, Aunde/Fidivi, Asjagen, Azimut-Benetti, Balocco, Barbero, BasicNet, Blue Group, bMooble, Brioni, Caffarel, Caffo, Cantina Roccafiore, Carpisa e Yamamay, Carrera, Cast, Cono Artic, Cooperativa Ceramica d’Imola, Damiani, Del Conca, Delverde, Distillerie Bonollo, Dylog e Buffetti, Dooh.it, Egoitaliano, El.en, Elivend, Eurostampa, Famar, Farmaceutici Procemsa, Ferrerolegno, Ferretti, Ferrino, FI Automazione, Fibet, Fidia, Finder, Fiorini International, Fisico, Fonti di Vinadio-Acqua Sant’Anna, Fratelli Casalegno, Gai Giacomo, Gallina (Dott.), Giordano, Gobino, Grillo Paolo, Gruppo Dimensione, Gruppo Rondine, Ibl, Ilsa, Ivr, Keyline, Kleral System, La Doria, Laminazione sottile, Latteria San Pietro, Lavatelli, Lavazza, Maina, Maglificio Po-Oscalito, Maraschi & Quirici, Marazzi, Megadyne, Microgate, Mit, Montalbera, Morando, Mp-Mister Parquet, Nico Design, Niso Biomed, Omler2000, Panaria, Papa-Dolceamaro, Pastiglie Leone, Pattern, Plotini Allestimenti, Ponti, Pomilio Blumm, Protocube, Pugliese-Conrado (Gruppo caseario), Quagliotti 1933, Quercetti, Reynaldi, Roggero & Tortia, Rotolito Lombarda, San Lorenzo (cantieri), Salov, Snaidero, Space 2000-Bomboogie, Spesso Gaskets, Stahlbau Pichler, Step, Storci, System Group, Torino Design, Trafalgar, Up-Design, Valagro, Wisildent.

A queste si aggiungono le alleanze tra imprese, come Accademia del Barolo, Exclusivebrands Torino ed IloveIT (di Cna Torino) e alcune realtà che aiutano le imprese a operare sui mercati esteri, come Brics Consulting, Matching Cdo, Officine Italiane Innovazione, Startgo e Studio Torta.