Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Cast (raccordi e valvole): internazionali perche’ il prodotto è internazionale

Per essere internazionali occorre avere un prodotto di valore internazionale. E il resto viene da se'. Parrà semplicistico, ma la storia di Cast, azienda di Volpiano (Torino) focalizzata sin dalla sua nascita, il 1978, nella produzione e commercializzazione di raccordi in acciaio al carbonio e inox per tutti i settori in cui avvengano trasmissioni di potenza, dimostra proprio questa equazione. Guardiamo i numeri del peso internazionale di Cast: export a quota 60 per cento su un fatturato complessivo di 35 milioni nel 2013, diffusione dei suoi prodotti in 65 Paesi, dal Nord al Sud America, in Cina, in Oceania, nel blocco europeo, in Nord Africa e in Sud Africa, il tutto grazie a una rete di distributori locali o in alcuni casi su vendita diretta. E lo slancio internazionale dovrebbe essere sostenuto a breve anche da personale Cast in loco e forse, tra non molto, anche con uffici di rappresentanza e filiali.

Il team dedicato ai mercati esteri puo' operare su un punto di forza, dichiarato nelle primissime righe del sito internet aziendale: "Siamo nati nel 1978, per la produzione, commercializzazione ed esportazione di raccoderia oleodinamica alta pressione in acciaio inox e al carbonio. L'idea del monoprodotto ha permesso di concentrare tutte le risorse nello sviluppo di manufatti di alta qualita', ottenendo cosi' ottimi risultati di competitivita' a livello commerciale nelle gamme di riferimento internazionali".

Ma "la Cast – sottolinea il vicepresidente, Sergio Ronco (nella foto al fondo dell'articolo), figlio del fondatore, Francesco, presidente dell'azienda -nel 2013 e' andata bene anche in Italia, dove il business e' cresciuto. Abbiamo sempre creduto al mercato interno, investendo nel personale e tagliando sui costi di struttura". Il fatturato complessivo a 35 milioni ha fatto segnare stabilita' rispetto all'anno precedente ma le previsioni 2014 indicano un incremento del 15 per cento. "E gia' in questi primi mesi i risultati sono buoni", spiega il vicepresidente.

Cast ha l'head quarter a Volpiano, ma il cuore produttivo e' a Casalgrasso, nel Cuneese. Tra questi due presidi l'azienda e' riuscita negli ultimi 2-3 anni ad assumere nuovo personale, circa 25 unita', tra addetti ai mercati esteri, tecnici, operai alla produzione. In tutto sono 160 i dipendenti nelle due strutture. I circa 20mila articoli tra raccordi e valvole prodotti dalla Cast servono alle piu' diverse applicazioni industriali, in ambito chimico, nei gasdotti, nelle centrali nucleari, nell'aeronautica e nella marina.

“Tanto in Italia quanto all’estero – conclude Sergio Ronco -  ovunque siano utilizzati, i nostri prodotti hanno ottenuto lusinghieri successi che ci hanno permesso di entrare nelle Vendor List come produttori primari in aziende di assoluto rilievo mondiale. Il motto aziendale ‘Per un continuo miglioramento’ ci spinge, tuttavia, ad andare oltre, e a prepararci con estrema cura e serietà alle sfide future, con nuove iniziative e progetti”.

Il sito di Cast

Il tour virtuale dell'azienda

La photogallery

Sergio Ronco