Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Rotolito Lombarda verso l’acquisizione di Arti Grafiche Nava: un’operazione in chiave internazionale – foto e video –

Rotolito Lombarda – quasi 40 anni di attività, nome di punta dell’industria grafica italiana ed europea, con fatturato consolidato 2013 a 160 milioni (in leggero calo sugli anni passati, ma con redditività in crescita) e circa 500 dipendenti tra diretti ed indiretti – è in procinto di acquisire Arti Grafiche Nava, storica società milanese. E' una operazione "ormai imminente" dichiara il presidente e ad di Rotolito, Paolo Bandecchi (nella foto al fondo dell'articolo), con la quale l’azienda di Pioltello apre una sua finestra sul mercato Usa: infatti, "un buon 15% dell’attuale fatturato di Nava, specializzata nella stampa per il luxury – aggiunge Bandecchi – deriva dal mercato Usa disponendo anche di uffici a New York. E negli Usa Arti Grafiche Nava ha clienti di grosso spessore".

Rotolito Lombarda e' specializzata in editoria periodica e libraria e nella stampa di dizionari, codici, cataloghi, brochure promozionali, folder e volantini commerciali e si e' data da tempo una dimensione internazionale. L'estero pesa il 45 per cento sul fatturato complessivo: "Siamo forti in Europa, specie in Inghilterra, nei Paesi scandinavi e in Francia e stiamo aprendo nuovi mercati, come quello africano, in particolare in Congo e Marocco", sottolinea il presidente Bandecchi.

Questa dinamicita' sui mercati ha permesso all'azienda lombarda di tenere un buon livello occupazionale. Infatti ha proceduto negli ultimi due anni ad assunzioni per i 5 stabilimenti produttivi (Seggiano di Pioltello, Cernusco, Nova Milanese, Capriate San Gervasio, Liscate) per circa 50 persone.

Un ruolo importante in questo sviluppo ha avuto l'investimento in nuove tecnologie di stampa alle quali l'azienda ha dedicato "grandi investimenti, tra il 2012 e il 2013" al punto da poter far dire al presidente Bandecchi: "Siamo diventati i primi in Europa nella stampa digitale". Fin dall'inizio della sua attivita' imprenditoriale Bandecchi ha fatto scelte innovative, attrezzando l'azienda per una produzione tecnologicamente avanzata, flessibile e diversificata. In pochi anni Rotolito Lombarda si è fatta conoscere e apprezzare in tutta Italia, grazie alla qualità dei suoi stampati e agli elevati standard di servizio offerti.

"L'attività e le dimensioni sono cresciute nel tempo – sottolinea il presidente – così come la fedeltà di clienti ed editori prestigiosi, anche grazie a successive acquisizioni e incorporazioni di aziende del settore.

La nostra piccola impresa di 8 dipendenti, che con un'unica macchina stampava le copie del mitico Diabolik, è diventata oggi una grande realtà che opera in tutta Europa, parla tante lingue e dispone delle migliori tecnologie per soluzioni di stampa e confezione".

L'innovazione tecnologica per Rotolito Lombarda è stata uno strumento strategico per affrontare le sfide di un mercato. Tra i principali esempi di innovazione ci sono  il magazzino di stoccaggio carta Paper Cube, completamente automatizzato, e l’impianto d’avanguardia per la stampa digitale HP T350 InkJet Web Press – sviluppata e realizzata in partnership esclusiva con la Hewlett Packard, una macchina che, equipaggiata con piega e brossura Muller Martini in linea, stampa e confeziona a ciclo integrato libri, riviste, brochure e tante altre tipologie di stampati -. Ora l'azienda si e' attrezzata con la nuovissima T410.

"Per noi – sottolinea Bandecchi – le risorse tecnologiche non sono mai disgiunte dalle risorse umane: l'innovazione infatti comprende anche programmi di formazione continua e di aggiornamento del personale tecnico e commerciale.

Tra macchine, ricerca e sviluppo e formazione, l'investimento complessivo è stato considerevole: 140 milioni di euro impiegati dal 2000 fino a oggi". Nella partnership con Hp Rotolito Lombarda ha scommesso fortemente sulle possibilità e sul futuro della stampa digitale ma Rotolito Lombarda dispone di un parco macchine ampio e all'avanguardia, che comprende oltre alle macchine per stampa in digitale anche sistemi di pre-press, rotative roto-offset, Timsons, Rotocalco e stampa piana.

Da oltre 15 anni, inoltre, l'azienda di Pioltello si e' dedicata al business della gestione e della stampa del dato variabile, fondamentale per il mondo dell’informazione e della comunicazione. I suoi campi di applicazione sono molteplici: estratti conto, ticket, contrassegni assicurativi e tutto ciò che riguarda la personalizzazione dello stampato. Rotomail Italia, azienda consociata di Rotolito, "è leader europeo di questo mercato – conclude il presidente Bandecchi – con soluzioni sempre all’avanguardia e uno standard molto alto nella qualità del servizio".

 Il sito di Rotolito Lombarda

La photogallery

Il video aziendale

Paolo Bandecchi

  • Khachi abdel |

    Buongiorno sono un ragazzo italo marocchino .diplomato all istituto rizzoli .amo la stampa amo la legatoria amo questo settore fin dalle medie.ho visitato molte mostre col mio professore paolo cassia.ho letto molto libri del cavalier ghiorzzo.ho 27anni e ora gia lavoro a color art ma mi poacerebbe realizzare il nio sogno vorrei lavorare da voi a rotolito lombarda. Attendo una risposta .grazie e buon proseguimento. Abdel khachi

  Post Precedente
Post Successivo