Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
dav

Idrocentro, un distributore “regionale” con la forza di proporsi all’estero

Vende in Romania e in Francia. E ha in animo di farlo sempre di più. Nel primo dei due Paesi europei, può contare su uno stabilimento con macchine per lavorazioni di coperture e lattoneria; nel secondo, ha un ufficio commerciale che tratta soprattutto ferro per coperture e anche pareti.

dav

dav

In entrambe le sedi ha uno showroom con una scelta dei circa 500 marchi di cui è distributrice in Italia. Si tratta della cuneese Idrocentro, una delle principali aziende italiane nella distribuzione di forniture idrauliche, termiche, di sanitari e arredo-bagno, condizionamento e riscaldamento, ma specializzata anche (come dimostrano, in particolare, le vendite all’estero) in forniture edili e coperture e lattoneria, oltre a spaziare in altri settori come piscine, irrigazione, strutture ospedaliere e per disabili.

gallery_1_6

Idrocentro ha il suo quartiere generale e numerosi capannoni a Torre San Giorgio, nei pressi di Saluzzo, è presente in Italia con una cinquantina di punti vendita (tra magazzini, negozi e showroom) ed è in continua crescita di fatturato. L’azienda, spiega il titolare, Antonio Cussino (nella foto), ha chiuso il 2017 con vendite per 135 milioni contro i 125 dell’anno precedente e dà lavoro a circa 500 persone.

antonio-cussino

La presenza all’estero rende all’azienda alcuni milioni di euro e rappresenta pertanto una quota ancora poco significativa sull’intero fatturato, ma i mercati oltreconfine sono un obiettivo che la società intende perseguire fermamente, “almeno rafforzando nei prossimi mesi – aggiunge Cussino – il nostro lavoro in Romania e Francia”. “Occorre considerare – sottolinea – che noi nasciamo e siamo perlopiù dei distributori di carattere regionale, per quanto possiamo dirci i più importanti nelle regioni dove siamo maggiormente diffusi”.

Idrocentro opera da leader nei settori di competenza specialmente in Piemonte, Liguria, Valle d’Aosta e in parte anche in Lombardia, ma opera con successo anche in Emilia Romagna, Toscana e Sardegna.

dav

L’azienda è diventata nell’arco di quarant’anni un vero e proprio gruppo che ingloba dieci società con altrettanti marchi.  “Idrocentro” è il marchio più noto tra la clientela consumer con le sue forniture idrauliche, termiche, di sanitari e arredo-bagno.

gallery_1_3

scaldasalviette

vasca-idromassaggio

kaldewei-bassinio-tub1-300x300

Dedicata alle energie è “Aaenergy” nata nel marzo del 2001, mentre “Algecollection”, fondata da Antonio Cussino e Alessandro Adamini, è la vetrina di Idrocentro dedicata a wellness, pavimenti, rivestimenti e cucine.

dav

Dal 1985 è poi attiva “Esi irrigazione”, marchio specializzato nell’irrigazione residenziale e pubblica, in quella agricola e nella fornitura di piscine interrate sia pubbliche che private e anche fuori terra.

gallery_1_4

Con “Unimetal”, invece, Idrocentro fa vera e propria produzione nella lattoneria e nelle coperture civili, industriali ed agricole.

dav

dav

dav

Con “Abitareedilizia”, inoltre, il gruppo vende materiali per la costruzione e la ristrutturazione. Alla tecnologia dell’aria, invece, è dedicata “Evaclima”,

composizione

mentre opera nel trattamento dell’acqua il marchio “Sourges des Eaux”. Dal 2005 fa parte di Idrocentro il marchio “Baggi Lux” specializzato nel campo dei lucernari, delle pensiline e degli evacuatori di fumo.

Dalla fantasia e dall’operosità imprenditoriale dell’irrefrenabile Antonio Cussino è nata anche un’iniziativa commerciale chiamata Expotorre, una fiera delle novità in tutti i settori trattati da Idrocentro che si svolge ogni due anni (prossimo appuntamento nel 2019) nei padiglioni del gruppo a Torre San Giorgio (qui di seguito un video sull’edizione 2015).

Nata nel 2005, “Expotorre” rappresenta, con convegni, approfondimenti tecnologici, aree dimostrative e corsi, un punto d’incontro tra produttori e grande pubblico proponendo una selezione pressoché unica di materiali e attrezzature per la casa e l’azienda, per l’agricoltura, l’industria, l’idraulica, il riscaldamento, l’isolamento, le energie alternative, il tetto, il clima, l’ecologia, per l’irrigazione e le fontane. Ma anche per il recupero dell’acqua e sui materiali per l’edilizia.

header_expotorre_2019

//www.idrocentro.com/#!/

//www.aaenergy.it/index_aaenergy.php

//algecollection.it/

https://esi-irrigazione.com/

//www.unimetal.net/

//www.sourgesdeseaux.it/index_sourges.php

//www.baggiluxtecnica.com/

 

  • Tigre |

    Beh che dire… TANTA ROBA !!!

  Post Precedente
Post Successivo